• Revisione

Revisione

L'approccio di BDO all'audit, in sintesi:

  • al primo posto c'è il principio del partner cliente: ogni cliente viene affiancato da un consulente che lo assiste e lo consiglia di persona. Questo sparring partner conosce i propri clienti e le loro esigenze ed è un compagno fidato dell'azienda. Il team di revisione accuratamente selezionato assicura la continuità;
  • la competenza è un presupposto importante: per quanto complessa possa essere la vostra azienda, disponiamo comunque di specialisti qualificati ad affiancarvi;
  • con 32 sedi distribuite in tutta la Svizzera e una rete internazionale vi siamo sempre vicini e possiamo supportarvi con grande competenza.

 

Una visione dell'audit a 360 gradi

La nostra visione di un moderno incarico di audit ci impegna ad adottare procedure efficienti ed orientate al rischio. Nel corso della revisione prestiamo particolare attenzione a mantenere un approccio aperto all'audit che non si limiti all’interpretazione delle cifre del rendiconto annuale, ma che includa anche il contesto operativo e la strategia dell’impresa, i processi essenziali e i settori chiave. Analizziamo le attività dell’impresa, la situazione finanziaria e il sistema di controllo interno (SCI). Da queste analisi evidenziamo quei rischi che possono portare ad errori sostanziali nella presentazione del rendiconto annuale. Attraverso le conoscenze già acquisite identifichiamo i punti fondamentali della revisione e predisponiamo con voi una strategia e una pianificazione dettagliata dell'audit. Tutto ciò garantisce uno svolgimento efficiente delle procedure di verifica orientato agli obiettivi. I risultati della revisione conducono infine ad un giudizio conclusivo sul conto annuale, ad una discussione con voi sui  risultati stessi e ad una relazione accurata ed esaustiva.
 

Dal dialogo una critica costruttiva

Tutte le analisi, per buone che siano, servono a poco se non vengono comunicate in modo chiaro, rapido e aperto, e questo è il nostro modus operandi. Se il cliente si sente compreso in tutte le sue esigenze imprenditoriali, nasce quella necessaria fiducia che è foriera di un dialogo aperto, critico e costruttivo. Un dialogo che permette all’impresa di riconoscere gli aspetti da ottimizzare e dunque di adottare tempestivamente le necessarie misure.