• Comunicato stampa più recenti

Comunicato stampa più recenti

 

17.04.2019

BDO cresce in tutti i comparti aziendali

Nell’esercizio 2018 BDO ha incrementato ulteriormente il fatturato, portandolo a 211.5 milioni di franchi, con una progressione del 3,3% rispetto all’anno precedente.

BDO archivia un esercizio 2018 di successo. In un contesto economico complesso, l’azienda ha aumentato il fatturato del 3,3% a 211.5 milioni di franchi svizzeri. Si tratta di una crescita quasi esclusivamente organica a cui hanno contribuito tutte le regioni e tutti i settori di prodotti. BDO ha così messo a segno un altro anno contraddistinto da una crescita stabile, sostenuta da un’ampia base. Werner Schiesser, CEO di BDO Svizzera: «BDO punta al successo a lungo termine. La continua crescita degli ultimi anni dimostra che siamo sulla strada giusta per raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi». Lo scorso esercizio BDO ha registrato in diversi comparti importanti nuovi mandati che contribuiranno anche in futuro all’ulteriore rafforzamento della posizione di mercato di BDO.

 

I singoli comparti sotto la lente

Nel 2018 il fatturato del comparto Revisione è aumentato del 2,6% nonostante il contesto di forte concorrenza che sta caratterizzando il settore. L’inasprimento delle normative in ambito di revisione contabile, le crescenti aspettative in materia di revisione dei bilanci e la pressione sui costi pongono ulteriori sfide al comparto. BDO utilizza sistemi digitali esperti come Data Analytics e tecniche bot per poter effettuare revisioni ancora più efficienti ed efficaci in futuro.

Il comparto Fiduciaria ha incrementato il fatturato dell’1,7%. L’accresciuto impiego di piattaforme digitali migliora ulteriormente la collaborazione con i clienti. Questa evoluzione non è ancora terminata e verrà ulteriormente promossa all’interno di BDO. Le prime esperienze con progetti chatbot dovrebbero inoltre contribuire a ottimizzare i flussi di processo nell’interazione con il cliente.

Il comparto Fiscalità e Diritto ha messo a segno una crescita del 10,4%. Grazie alle nuove tecnologie, lo scambio di esperienze e competenze tra consulenti fiscali e giuridici sarà ancora più mirato in futuro. Inoltre vengono intensamente monitorati gli sviluppi internazionali allo scopo di anticipare tempestivamente future modifiche legislative a livello nazionale.

Il comparto Abacus ha registrato un considerevole incremento del numero di nuovi clienti grazie all’aumento della domanda di soluzioni digitali nel 2018. Il mercato è trainato soprattutto dalle tematiche di Human Resources e da quelle relative alla gestione del tempo. Ciò ha generato un incremento del fatturato pari all’11,1%.

La crisi finanziaria e la digitalizzazione, abbinata a innovazioni dirompenti, hanno innescato una trasformazione nel settore finanziario. In questo contesto, il comparto Financial Services è riuscito a far progredire il fatturato dell’1,6%, un risultato a cui hanno contribuito la sempre più importante tecnologia blockchain, gli sviluppi nella tecnofinanza e le evoluzioni normative che nel 2018 hanno stimolato l’attività di consulenza.

Nel comparto Consulenza aziendale si sono affermati servizi riguardanti temi di attualità come blockchain e cyber security e BDO ha potuto conquistare un buon posizionamento sul mercato come consulente competente.

 

Digitalizzazione e vicinanza alla clientela

La digitalizzazione continua a svolgere un ruolo chiave per il settore. La collaborazione e l’interazione con le parti interessate stanno cambiando radicalmente. BDO è chiamata a investire in nuove soluzioni e ad avviare nuove collaborazioni. Ma la digitalizzazione schiude anche nuove opportunità, generando ulteriori settori operativi, soprattutto nella consulenza su temi digitali e potenziali aree in espansione. Werner Schiesser: «Vedo un ulteriore sviluppo solido e stabile per BDO. In un contesto sempre più digitalizzato, la vicinanza ai nostri clienti e il contatto personale assumeranno ancora maggiore importanza. Grazie alla nostra struttura decentralizzata con 34 filiali, i nostri collaboratori continuano a godere di una straordinaria vicinanza alla clientela».

 

Cifre chiave

BDO Svizzera

2018

2017

+/-

Cifra d’affari (mio. CHF)

211.5

204.8

+3,3%

 

 

 

 

Fatturato per comparto (mio. CHF)

 

 

 

Revisione

72.3

70.5

+2,6%

Fiduciaria

66.7

65.6

+1,7%

Fiscalità e Diritto

25.6

23.2

+10,4%

Financial Services

17.2

16.9

+1,6%

Altri servizi*

29.7

28.6

+4,0%

 

 

 

 

Rete BDO

 

 

 

Fatturato mondiale (mio. USD)

8 990

8 100

+10,7%

Collaboratori

80 087

73 854

+8,4%

Rappresentanze nei paesi

162

162

 

* Immobili, Abacus/Informatica, Corporate Finance, vari servizi di consulenza

 

Le informazioni sull’andamento degli affari nel 2018 sono disponibili su www.bdo.ch.

 

Contatto
Evelyne Oechslin
Contatto media
BDO SA
+41 32 624 66 99
[email protected]

 

Chi siamo
BDO SA è una delle principali società di revisione, fiduciaria e consulenza in Svizzera. Le sue competenze chiave comprendono servizi negli ambiti revisione, Financial Services, consulenza fiscale e giuridica, nonché consulenza aziendale. Grazie a 34 filiali, BDO dispone della rete di filiali più capillare del settore. Per i circa 1300 collaboratori, la vicinanza personale e la competenza sono considerati presupposti importanti per relazioni con la clientela proficue e durature. BDO SA fornisce prestazioni di revisione e consulenza ad aziende attive nel settore industriale e dei servizi, fra cui piccole e medie imprese, società quotate in borsa, enti pubblici e organizzazioni non-profit.
Clienti con un orizzonte internazionale fanno capo all’organizzazione globale di BDO presente in oltre 160 paesi. BDO SA, con sede principale a Zurigo, è il membro svizzero, giuridicamente indipendente e autonomo, della rete internazionale di aziende BDO con sede principale a Bruxelles (B).

 

Scaricare PDF

Loading...